Digital Journal

Xiulong Digital Journal

Categoria: Acquerello

Autunnale improvvisamente

Autunnale improvvisamente. Appena prima verde il parco quasi completamente si tinge di terre calde. Esplodono i colori nella brezza, vinapiccano sulle sempreverdi, ma con delicatezza, fronde vinofiamma fumanti di nebbia che abbiscia, che tutto abbraccia, anche la foglia che schioccia, spiumata dalla cova del ramo, atterrando si unisce al ricamo del tappeto accogliente, rossacquetinte, autunnale […]

L’articolo Autunnale improvvisamente sembra essere il primo su XIUART.

Radość pisania

Dokąd biegnie ta napisana sarna przez napisany las? Czy z napisanej wody pić, która jej pyszczek odbije jak kalka? Dlaczego łeb podnosi, czy coś słyszy? Na pożyczonych z prawdy czterech nóżkach wsparta spod moich palców uchem strzyże. Cisza – ten wyraz też szeleści po papierze i rozgarnia spowodowane słowem las gałęzie. Nad białą kartką czają […]

L’articolo Radość pisania sembra essere il primo su XIUART.

Taccuino

Taccuino. Luogo prediletto della libertà incorruttibile della mia mano, di ogni mio dono mosso dal mio spirito e dal mio intelletto. Scintilla di vita, creazione. Mia liberrima disposizione ed ordinazione di tutto il mondo, di tutto il creato. Infinito di qawwama – creare, letteralmente far alzare. Da qama yaqumu semplice verbo alzarsi, traccio e scrivo […]

L’articolo Taccuino sembra essere il primo su XIUART.

L’immaginazione

L’immaginazione coglie rapidamente le cose in loro assenza. Non è molto diverso dall’esplorare e descrivere, è un modo agile ed oscillante di scrutare che permette di vedere senza la presenza. È la condizione che rende possibile l’emissione del racconto. Lo scambio: ti dono queste mie parole assieme a questi miei affetti per essere certo che […]

L’articolo L’immaginazione sembra essere il primo su XIUART.

Libeccio

Il vento di verde m’inonda m’inonda m’investe la faccia a folate a folate Libeccio di sudsudovest di onda in onda e di baccano e rapina di quiete e d’aria, mi taglia il fiato di bocca dal naso le mani distese in alto solleva mi spicca le dita mi scuote a caso di refole teso mi […]

L’articolo Libeccio sembra essere il primo su XIUART.

Ritratti di Cina, Carnet de Voyage

Ritratti di Cina, Carnet de Voyage I edizione, Luglio 2016 (IV revisione Settembre 2017) Isbn: 978-0-244-61863-6 Copertina morbida, rilegatura a caldo, 96 pagine: http://www.lulu.com/shop/stefano-zamblera/ritratti-di-cina/paperback/product-23344721.html Ritratti di Cina consiste in una collezione dei più significativi tra i ritratti che ho dipinto durante i miei viaggi ed i soggiorni in Cina tra il 2005 ed il 2015. […]

L’articolo Ritratti di Cina, Carnet de Voyage sembra essere il primo su XIUART.

Pini che mormorano eppure non c’è vento

Pini che mormorano eppure non c’è vento. Dalle cose che ottundono spolverarsi, fra le nuvole bianche sedersièelevarsi. Di niente è fatta una semplice via, senza tracce di auto o moto. Che sia erba di mille verdi la strada, piangente commossa di fresca rugiada, accarezzando l’aria lei crea il vento. Ho lasciato la (f)rotta comune da […]

L’articolo Pini che mormorano eppure non c’è vento sembra essere il primo su XIUART.

Guardo in ginocchio la terra

  Guardo in ginocchio la terra guardo l’erba guardo l’insetto guardo l’istante fiorito e azzurro sei come la terra di primavera, amore, io ti guardo. Sdraiato sul dorso vedo il cielo vedo i rami degli alberi vedo le cicogne che volano sei come il cielo di primavera, amore, io ti … Continue reading

L’articolo Guardo in ginocchio la terra sembra essere il primo su XIUART.

Guardo in ginocchio la terra

  Guardo in ginocchio la terra guardo l’erba guardo l’insetto guardo l’istante fiorito e azzurro sei come la terra di primavera, amore, io ti guardo. Sdraiato sul dorso vedo il cielo vedo i rami degli alberi vedo le cicogne che volano sei come il cielo di primavera, amore, io ti … Continue reading

L’articolo Guardo in ginocchio la terra sembra essere il primo su XIUART.

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.