Il latte contaminato

No Comments

Alla redazione di VICINA abbiamo ricevuto un’email inoltrata da Daniele Cologna inerente alle recenti questione del latte contaminato; nell’editoriale di Chabuduo riportiamo allora quest’email interessante, per noi un nuovo ed ulteriore spunto di riflessione sul “comportamento” dei media verso le questioni cinesi e le problematiche in cui viene direttamente o indirettamente coinvolta la Cina.

L’allarmismo che si viene a creare ogni volta che un Cinese o una piccola realtà cinese, nell’immenso contesto plurimiliardario cinese, si azzarda a compiere qualcosa di “terribile” è ridicolo, e mentre è ovvio essere concordi con tutte quelle proposte ed iniziative che mirano e muovono alla chiarezza di certe situazioni non chiare, illegali e fraudolente, nonchè nocive, personalmente non ritengo minimamente giusto e credibile l’allarmismo globale che viene allargato a macchia dolio verso tutto ciò che è Cina o cinese.

Assomiglia molto alle marce “per la pace” a cui da ragazzetto partecipavo a Livorno,,,marce per la pace che inevitabilmente finivano con cori auguranti la morte agli americani…, oppure alle manifestazioni, sempre pacifiste, di fronte Camp Derby sull’Aurelia tra Livorno e Pisa, in cui si proponeva la chiusura della base logistica americana…una base che tra le altre malefatte, offre lavoro a 1/2 Livorno e 1/2 Pisa; leggi tutto su Chabuduo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.